La scuola fa la differenza

Se è giusto preoccuparsi dei posti di lavoro e delle attività economiche oggi in crisi, altrettanto giusto è preoccuparsi del lavoro futuro e delle competenze sociali e lavorative dei ragazzi oggi a casa. Vogliamo dare voce anche alle centinaia di genitori che abbiamo avuto modo di ascoltare: la loro preoccupazione per il futuro passa dal rischio, di cui sono ben consapevoli, di vedere i loro figli perdersi senza riferimenti per il futuro.


Leggere di più

Con la tua voce. Appello in sei punti agli insegnanti di scuola primaria di tutta Italia

Non perdiamo l’occasione – in questo tempo di quarantena – di far sentire la nostra voce nelle case dei nostri bambini, tenendo viva in loro la voglia di imparare.


Leggere di più

Scuole dell’infanzia di Milano. Una questione politica

Per la prima volta che io ne abbia memoria, Milano non garantisce a tutti i propri bambini, in piena e dilagante crisi demografica, un posto alla scuola dell'infanzia. Si tratta di bambini in grande parte stranieri, figli di madri che non lavorano o non hanno un regolare contratto di lavoro, per i quali la scuola dell'infanzia è cruciale.


Leggere di più