Orizzontale è il nome di un collettivo di sette professionisti: Jacopo Ammendola, Juan Lopez Caso, Giuseppe Grant, Margherita Manfra, Nasrin Mohiti Asli, Roberto Pantaloni, Stefano Ragazzo con base a Roma che da dieci anni promuove e sperimenta forme di interazione sociale attraverso un approccio inedito all'architettura.

Costruiscono piccole strutture in legno, talvolta simili a case o barche o mercati, che incuriosiscono e innescano relazioni con gli abitanti del quartiere; strutture semplici, realizzate a mano, piccoli laboratori che diventano occasione di conoscenza tra gli abitanti, costruiscono relazioni di fiducia là dove spesso ci sono solo disillusione e risentimento per istituzioni che vengono sentite distanti.

Condividi il post

Aggiungi un commento